9ª Olimpiade dele Clanfe 2016 - STAMPA - Il Piccolo 24 luglio 2016

LoginRegister

xe gratis e xe pratico !

 

Da il piccolo di Trieste di domenica 24  luglio 2016

 
2016 07 24 olimpiade clanfe 09 il piccolo WEB

IL 30 LUGLIO

Macché Rio, tutti all’Ausonia per le Olimpiadi. Delle clanfe

di Micol Brusaferro
 
Segna già 80 iscrizioni la nona Olimpiade delle clanfe, in programma sabato 30 luglio alle 13, all'Ausonia. Sono 63 uomini e 17 donne, pronti ad affrontare pubblico e giuria sfoderando tecnica e simpatia. Il tuffo più gettonato - che va già dichiarato al momento dell’adesione - al momento è la bomba americana, seguita dalla clanfa e dal più complesso kamikaze. Il più giovane iscritto finora ha 4 anni, il meno giovane 65 ma è atteso a breve anche un over 70.
Tantissimi triestini e non solo, nell’elenco provvisorio figurano anche 4 dal Friuli, 4 da Padova, alcuni stranieri e in particolare 3 dall'Olanda, in arrivo proprio per prendere parte all'evento. La squadra più numerosa poi è “Cul in aria Triestina”, con 16 componenti. Per iscriversi c’è tempo fino a giovedì sul sito www.spiz.it e finora in tutte le edizioni si sono cimentati nella gara goliardica quasi 1500 persone. Sabato tutti i partecipanti gareggeranno divisi nelle ormai classiche categorie: pici e pice, muleti e mulete, muli e mule, muloni emulone, babe e mati e vece bobe e vece marantighe. L’obiettivo finale rimane quello di produrre lo schizzo più alto, ma la giuria è chiamata a votare anche altre variabili: il primo giudizio va allo stile dell’esecuzione, poi allo schizzo prodotto e infine alla performance artistica, che può essere una scenetta divertente, un costume particolare o qualsiasi cosa rientri nel famoso morbin triestino. Negli anni si sono viste bambine sostenute da palloncini a elio, ragazzi travestiti da pinguini, lo scontro Cosolini-Dipiazza, il sosia di Hulk Hogan e c’è stato persino chi si è cosparso di uova e farina, mimando un sardon impanato.
Nel pacco gara destinato a tutti gli iscritti, una borsa con il logo della manifestazione e un simpatico gadget, oltre a vari buoni offerti dagli sponsor. A fine evento saranno incoronati il Re e la Regina delle clanfe. Tra i premi in palio un abbonamento per la Pallacanestro Trieste e poi orologi, trattamenti, corsi, libri e altre sorprese. Riconoscimenti previsti anche per i più giovani e i meno giovani, per l’ultimo classificato ecco la clanfa de legno.
La giornata inizierà alle 13 con l’esibizione della squadra femminile della Pallanuoto Trieste, la squadra di nuoto sincronizzato e quella di tuffi dallo scodinzolante e professionale team di Ucio-Unità cinofile operative Onlus Soccorso nautico.
Alle 14 quindi inizierà la vera e propria Olimpiade. A condurre la giornata sarà come sempre Mauro Vascotto, mentre la giuria sarà composta da Diego Manna, Alberto Krebel, Andrea Pecile, Andrea Benich, Chiara Vidonis e Barbara Urizzi. Come tradizione vuole, Spiz - che organizza l’Olimpiade - non dimentica la solidarietà. Ospite della manifestazione sarà l’associazione di volontariato Trieste solidale che organizzerà un indovinello a scopo benefico per raccogliere fondi destinati all'acquisto di audio libri per i degenti ospedalieri. La nona Olimpiade delle clanfe è valida inoltre per l’assegnazione della 4ª Combinata Spiz 2016, che premia l’atleta che si classifica meglio all'Olimpiade e alla successiva Rampigada santa, in programma il 18 settembre.
 

copyright © 2016 il piccolo tutti i diritti riservati

Contatti - Contacts

spiz logo spiz.it trasparente

spiz associazione di promozione sociale

via giacomo matteotti 20/a

34138 – trieste (italia)

codice fiscale 90123670326

iscrizione n.572 al registro regionale del friuli venezia giulia delle associazioni di promozione sociale (decreto n.8/cult dell'8 gennaio 2016)

phone: +39.339.3781703

site: www.spiz.it

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

social facebook logotwitter logogoogle+ logo

app livetriesteitrieste

Sostieni SPIZ

SPIZ è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) riconosciuta a livello istituzionale (iscrizione n.572 al Registro Regionale del Friuli Venezia Giulia delle Associazioni di Promozione Sociale con Decreto n.8/CULT dell'8 gennaio 2016).

SPIZ A.P.S. è costituita al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, promuovendo e/o sostenendo progetti e attività qualificate, con finalità formative, educative, culturali e di ricerca.

SPIZ A.P.S. opera su base volontaria e senza finalità di lucro.

Ne consegue che per sviluppare le proprie attività ha bisogno dell'aiuto di tutti. Anche del Vostro.

Chiunque desiderasse sostenerci può farlo in qualsiasi momento scegliendo il metodo di sostegno preferito.

 
 
 
Donazione Libera tramite PayPal
 

Petizione Park Hotel Obelisco

 
 

247 CITTADINI

HANNO GIÀ ADERITO

 

SE ANCHE TU SEI D'ACCORDO

SOTTOSCRIVI LA PETIZIONE

signature white

Facebook SPIZ

Facebook Olimpiade dele Clanfe

Facebook Rampigada Santa