8ª Rampigada Santa 2019

Login

xe gratis e xe pratico !

 

Rampigada SantaSubscription

Da il piccolo di Trieste di domenica 15 settembre 2019

2019 09 15 rampigada santa 08 il piccolo mini

ALLE 10 IL VIA DEL PRIMO ISCRITTO

Bici, corsa, cronometro, risate
Una Rampigada Santa per 216

Partecipanti anche da USA e Scozia. Chiusura al traffico dalle 9.30 in poi sulle strade del tracciato da Roiano all'Obelisco di Opicina.

di Andrea Pierini
 
Questa mattina alle 10 partirà il primo atleta della Rampigada Santa, la crono scalata che si può affrontare in bici, a piedi o in entrambi i modi, da Roiano all'Obelisco di Opicina, organizzata dall'Associazione Spiz. Si tratta dell'ottava edizione di uno degli eventi più apprezzati dai triestini, e non solo, che riesce a coniugare lo sport con il divertimento. Infatti al fianco di chi si è preparato tutto l'annoper riuscire a scalare nel minor tempo possibile i 2.050 metri della strada in pavé, con una pendenza media del 16,2% e una massima del 21%, ci sarà anche chi affronterà la sfida con spirito goliardico, magari in sella a una Graziella.
Ieri hanno ritirato il pettorale i 216 iscritti, 44 donne e 172 uomini, in 56 saliranno in bici e in 160 di corsa. Saranno 18 i bambini under 12 e la fascia più rappresentata sarà quella degli over 50 con ben 69 partecipanti. I più giovani iscrittihanno 5 anni, una bambina che salirà in bici e un bambino che si cimenterà di corsa. Il "senior" della manifestazione è un podista di 75 anni.
I partecipanti arrivano da tutto il mondo, anche da Stati Uniti e Scozia, i roianesi però rappresentano il gruppo con più iscritti. La manifestazione si inserisce nella combinata Spiz con l'Olimpiade dele Clanfe, con in palio dei buoni viaggio. In cima, all'Obelisco, ha già aperto ieri il villaggio dove alle 15 saranno premiati i vincitori e dove gli spettatori potranno godersi gli stand eno-gastronomici e informativi.
Ieri giornata dedicata agli incontri con "Trieste abbandonata" di Micol Brusaferro che insieme a Emilio Ripari e Giada Genzo ha raccontato i luoghi abbandonati della città, e poi con la Pole dance e il Parkour dell'Associazione progetto danza e il concerto dei Sardoni Barcolani vivi. Per quanto riguarda Scala Santa, sarà chiusa al traffico dalle 9.30, così come l'ultimo tratto di via Bonomea dalla Sissa in su, con svolta vietata da Strada nuova per Opricina. Divieto di sosta in via Montorsino, sul lato dei numeri civici pari.--
 

copyright © 2019 il piccolo tutti i diritti riservati

 

Sostieni SPIZ

SPIZ è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) riconosciuta a livello istituzionale (iscrizione n.572 al Registro Regionale del Friuli Venezia Giulia delle Associazioni di Promozione Sociale con Decreto n.8/CULT dell'8 gennaio 2016).

SPIZ A.P.S. è costituita al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, promuovendo e/o sostenendo progetti e attività qualificate, con finalità formative, educative, culturali e di ricerca.

SPIZ A.P.S. opera su base volontaria e senza finalità di lucro.

Ne consegue che per sviluppare le proprie attività ha bisogno dell'aiuto di tutti. Anche del Vostro.

Chiunque desiderasse sostenerci può farlo in qualsiasi momento scegliendo il metodo di sostegno preferito.

 
 
 
Donazione Libera tramite PayPal
 

Idea Park Hotel Obelisco

 
 

253 CITTADINI

HANNO GIÀ SCRITTO COSA FARE

 

TU COSA FARESTI?

signature white

 

Facebook SPIZ

Facebook Olimpiade dele Clanfe

Facebook Rampigada Santa