16ª Olimpiade dele Clanfe 2023 - Giuria
spiz logo lettere azzurro
::SPIZ.it Associazione di Promozione Sociale
un altro mondo xè posibile, e noi gavemo spiz de realizarlo!

Login

xe gratis e xe pratico !

iscrizione Rampigada pulsante più sotto

 
spiz logo spiz.it trasparente associazione promozione sociale 6699cc
 

16ª OLIMPIADE DELE CLANFE

 

sabato 29 luglio 2023 dalle ore 13

stabilimento balneare "Ausonia"

riva Traiana 1 - Trieste (Italia)

olimpiade clanfe logo
olimpiade clanfe logo
La giuria dell'Olimpiade delle Clanfe è una componente fondamentale per la riuscita della manifestazione.
È composta da 6 membri.
Cinque valutano il concorrente per lo stile del tuffo e per lo schizzo prodotto, ciò che comunemente è noto come "Zata" o "Manìgo".
Il sesto giurato, denominato Giudice Artistico ma meglio conosciuto come "Giudice del Morbìn", ne valuta la performance artistica.
Anche per la sedicesima edizione dell'Olimpiade delle Clanfe, che si terrà sabato 29 luglio 2023, SPIZ Associazione di Promozione Sociale continuerà a veicolare attraverso le sue manifestazioni il suo innato impegno sociale.
Così anche per il 2023 la Giuria si distinguerà per essere tinta totalmente di rosa.
Beh, quasi totalmente rosa, ma se non c'è una sorpresa non c'è divertimento, e l'Olimpiade dele Clanfe è divertimento allo stato puro.
Ecco a voi, sezione per sezione e in rigoroso ordine alfabetico, le Signore delle Clanfe 2023.
 

Giudici Tecnici aka Giudici dela Zata o del Manìgo

Tania Andreutti

Tania Andreutti

Tania nasce a Trieste i primi giorni del mese di settembre e il segno zodiacale della Vergine la incasella nella categoria delle "precisine rompiscatole" ancor prima che lei stessa lo dimostri pubblicamente parlando con esagerata enfasi ed entusiasmo del suo file excel con i consumi chilometrici dell'automobile. Figlia di immigranti dal Friuli è la vergogna dei suoi antenati per la scarsa tenuta dell'alcol: al terzo spritz inizia ad abbandonare la lingua italiana a favore di quello che ingiustificatamente crede essere dialetto triestino. Non sapendo scegliere cosa fare da grande ha deciso di coltivare entrambe le sue passioni; così oggi fa parte del team social dell'ente del turismo del Friuli Venezia Giulia e nel resto del tempo educa i proprietari di cani a educare i propri cani. Odia il freddo, le giornate corte, i cavoletti di Bruxelles, le cavallette di dovunque siano e il 96%, a volte il 97%, della popolazione umana. Di lei la sua famiglia dice senza scrupoli che "sta avendo qualche difficoltà ad uscire dall'adolescenza". Quando ha ricevuto la chiamata per far parte della prestigiosa Giuria dell'Olimpiade delle Clanfe 2023 si è così emozionata che ha pensato bene di inserirla tra le esperienze nel suo profilo LinkedIn (provare per credere!) e subito dopo quella folgorante e esilarante esperienza ha chiesto di diventare socia dell'Associazione. Da giovedì 7 settembre 2023 è Agente SPIZ Doppio Zero 24 con il tanto ovvio quanto ingrato compito di curare l'attività social dell'Associazione.

       
 
brusaferro micol

Micol Brusaferro

Anche per Micol vale la regola di bon ton di non rivelare l'età di una signora. Segno zodiacale Gemelli, anzi Toro, no Gemelli, boh? Talmente cuspide che non lo sa nessuno, nemmeno lei. Da ginnasta provetta e liceale taciturna, forse grazie alla laurea in Scienze della Comunicazione si è trasformata in loquace giornalista. Affascinata da moda e spettacolo sin dai tempi delle sfilate adolescenziali casalinghe in stile "Non è la RAI" con tanto di sottofondi musicali e riprese video, Micol è oggetto di parecchi studi scientifici: dalla sue compulsive frequentazioni di un noto fashion store low-cost in zona rive, al suo originale pollice (cosiddetto de Lussin cfr. Pollex Lussinorum) di cui va orgogliosa e di cui canta le lodi, dalla sua particolarissima capacità di opporsi ai morsi della fame, che le permette di vivere di soli liquidi, di aperitivi, di caffè con gli amici e di resistere per una giornata intera grazie alle calorie di un ghiacciolo all'anguria - acqua su acqua -, alla mitologica puntata di "La seconda casa non si scorda mai" dove cercava una nuova dimora a Formentera con sua sorella Sharon. Adora organizzare tutto, dalle sue giornate, che se avessero 50 ore lei riuscirebbe a riempirle tutte, ai week-end lunghi in giro per il mondo, dalle passeggiate con il suo adorato Oliver, a qualunque cosa abbia bisogno di un palinsesto organizzativo. Da cronica selfie addicted, ogni suo minuto di vita è archiviato sui migliori social network, e se dovete fare un viaggio: non ditele nulla! altrimenti lei vi chiederà se per caso vi serve il suo contatto in quel posto. Prima apparizione nella Giuria dell'Olimpiade dele Clanfe nel 2015, seconda apparizione nell'edizione n°16 del 2023.

     
 
gaya fior

Gaya Fior

Nata a Trieste sotto il segno zodiacale dei Gemelli. Gattara, trilingue, NERD, AppleManiac, campionessa di sternuti, più che un essere umano, questa donna è un'amalgama esplosiva di interessi naturalistici, scientifici, festaioli, modaioli stravaganti ed eccentrici. Biker entusiasta che porta la moto solo coi tacchi a spillo, altrimenti non tocca terra aggiungono i maligni. Ama incodizionatamente la musica pop che adora ascoltare e cantare impreziosendola con i suoi inconfondibili virtuosismi di vibrato che tanto vengono apprezzati dai suoi amici più intimi, sempre quelli maligni. Stilista di borsette fashion upcycled. La pasticceria per lei non ha segreti, cosa che non si può dire della cucina tradizionale: restano agli annali la sua carbonara senza sale o le sue cene a sorpresa, pescando ciotole a caso dal freezer. Ha sempre accettato con entusiasmo ogni impiego che le è capitato a portata di mano o che la vita le ha imposto. E questa è una virtù da non sottovalutare, soprattutto per noi di SPIZ che da sempre beneficiamo della sua amicizia e della sua fatica scaturite del suo grande amore per l'Olimpiade dele Clanfe e la Rampigada Santa.

 
 
Sabrina Gregori

Sabrina Gregori

Nata in piena estate sotto il segno del Cancro, segue il sole e ama i boschi e le spiagge, specie se nei pressi c’è un buon ristorante. Piatto preferito: gnocchi col goulash. Potete chiederle tranquillamente la sua età, tanto lei è sempre convinta di avere vent’anni. Forse è per questo che non ha ancora deciso cosa fare da grande. Triestina fino alla radice dell’anima, calca i palcoscenici del teatro dialettale da vent’anni, scrive, gira in sidecar e osserva incuriosita il mondo. Ha partorito come ultima creatura libraria il trattato poco serio “Sirene e Cocai – Le done vien de Venere, i omini de una caverna”, ovviamente per nulla di parte. Con la stessa disinvoltura, scrive anche racconti horror; il suo compagno sospetta in lei una doppia personalità. Fra i vocaboli del suo dialetto che ama di più: cocolo, morbin, sbisigar. E, naturalmente, clanfe.

 
 
Sabrina Gregori

Maria Kochetkova

Già dal cognome sarebbe intuibile che la mula xe de fora, ma con Maria parliamo proprio de fora fora. Nata in Russia, cresciuta negli Stati Uniti, non sentendosi parte di nessuno dei due paesi è da subito partita all'esplorazione del mondo. Nel 2016, quasi per case, ha incontrato Trieste pianificando di rimanerci solo 6 mesi e invece eccola ancora qua. La chiave di volta è stata intuire che alla città della Bora mancava una rivista in lingua inglese. Da buon Capricorno ha deciso molto argutamente di colmare questo vuoto intraprendendo l'impervia strada in salita (come la Rampigada Santa) dell'editoria e così è da quel giorno che Maria illumina tramite la parola scritta gli inhabitants, gli anglofoni e gli anglofili della città della Barcolana. Non paga dello sforzo editoriale ha creato anche una comunità con quelli “De Fora de Trieste”, chiamata “Expats in Trieste”, che è cresciuta alla velocità della luce perché i locals non la se capisce ben. A Maria però rimane ancora un piccolo gap da colmare e due steps da superare per integrarsi completamente e compiutamente a Trieste. Superare il suo essere praticamente astemia e imparare pulìto el Triestin per ciacolar fluent con tutti. Conta di ripararae a questi deficit entro l'estate 2023 che la vedrà giurata all'Olimpiade dele Clanfe.

in trieste 
 
 

 

Giudice Artistico aka Giudice del Morbìn

Dorina Leka

Dorina

Nata in Albania sotto il segno dell'Acquario e cresciuta a Trieste sotto il segno dell'Osmiza, Dorina si dedica alla musica, al canto e al web fin dalla più tenera età, così tenera da fare gola al più affamato dei comunisti. Dopo una serie di esperienze psichedeliche, tra le quali X-Factor, decide di andare in Monaco di Baviera per studiare e ampliare le sue conoscenze nel campo dell'informatica, del canto e del luppolo. Proprio in Germania scopre che la stabilità è solo un'illusione della società, così si trasferisce a Sicciole per zappare un po' di terra e per riconnettersi con la propria natura irrequieta. Finita la pacchia, parte per Malta dove continuerà a ricercare poesia nel codice e nel mondo digitale. Torna a Trieste in visita. Pandemia. Eccoci qua!

 
 
 

  

È chiaro che tutto il lavoro della Giuria sarebbe inutile se non producesse le tanto ambite classifiche.
È a questo punto che entrano in gioco gli altri personaggi cardine della 16ª Olimpiade dele Clanfe 2023.
 
ronchin erika

Erika Ronchin

La regola per cui non si dice l'età di una signora vale anche per Erika. Segno zodiacale Toro. Arrivata in SPIZ con il mercato estivo 2011. Vulcanologa giramondo ma dalle salde radici triestine. Innamorata pazza, ma a distanza, di un vulcano in Papua Nuova Guinea che un giorno spera di incontrare di persona. Signora dei logo e dei "pupoleti", ha fatto di tutto per rendere accattivante la grafica dell'Associazione. Nel 2013 ha coronato il suo sogno di far parte della Giuria dell'Olimpiade dele Clanfe. Nel 2016 ha inventato e testato un software per il calcolo automatico delle classifiche dell'Olimpiade dele Clanfe.
Agente SPIZ Doppio Zero 12

 

 
fontanot giulia

Giulia Fontanot

La regola per cui l'età di una signora non si dice mai vale anche per Giulia. Segno zodiacale Acquario. Di probabile origine divina, Giulia ha da sempre costretto la comunità scientifica a porsi quesiti di ordine supremo sulla sua genesi. C'è chi la considera la trasmutazione in corporeo di Xena la Principessa Guerriera, mentre per altri studiosi la metamorfosi da personaggio di fantasia a donna in carne e ossa è quella di Sheena, Regina della Giungla. Ma che sia la reincarnazione dell'una oppure dell'altra poco cambia. Giulia è energia e femminilità fuse assieme. Si destreggia con disinvoltura tra moda e palestre, tra cupcakes e sogni di tatuaggi ancora da fare. Ci mette sempre un po' a decidere le cose, ma poi le decide e... ci pensa su ancora un po'. Dopo il travolgente esordio durante la 6ª Olimpiade dele Clanfe del 2013 è diventata colonna portante della manifestazione ed è sempre stata presente nella Giuria. Dalla quarta edizione delle Rampigada Santa si occupa anche di elaborare i dati dei cronometristi per la classifica della Combinata SPIZ e del Duathlon Santo.

 

 
gentilini magalie

Magalie Gentilini

La regola che impone la galanteria di non dire mai l'età di una signora vale anche per Magalie. Segno zodiacale Gemelli. Di origine maremmana, Magalie sembra fragile e mingherlina ma in realtà è solo apparenza. Sotto quell'involucro si nasconde a tutti gli effetti una tenace e caparbia guerriera etrusca. Trapiantata a Trieste per motivi di studio e poi di lavoro ha scoperto le Clanfe grazie a "malsane" frequentazioni nel sottobosco del volontariato triestino. La città le è entrata così profondamente nel cuore che per integrarsi e sentirsi ancora più triestina da un po' di tempo a questa parte sta studiando da privatista per conseguire il master in gatara. Dal 2011 assiste il Direttore d'Orchestra dell'Olimpiade dele Clanfe nel nevralgico e delicato ruolo di addetta ai tabellini e alla trascrizione dei voti lato trampolino.

 
sandrigo arturo

Arturo Sandrigo

Classe 1972. Segno zodiacale Sagittario ma per un pelo non è un Capricorno. Ha conosciuto SPIZ per colpa delle classifiche dell'Olimpiade dele Clanfe e il nostro eterno desiderio - ancora irrealizzato ma prima o poi ce la faremo - di meccanizzare le votazioni della Giuria e generare automaticamente le classifiche come le gare di tuffi vere e proprie. Uomo dal fisico di altri tempi, con i suoi lunghi capelli e la barba folta potrebbe essere scambiato per un vichingo o un unno che ha viaggiato nel tempo. Appassionato di balli folk e popolari per i quali organizza eventi e partecipa a veri e propri raduni, nella vita di ogni giorni fa il sistemista, l'informatico, il programmatore, il maker anche noto come inventore. Dal 24 febbraio 2023 è socio dell'Associazione in qualità di Agente SPIZ Doppio Zero 22.

 
Ah, quasi dimenticavamo il Direttore dell'orchestra sinfonica della 16ª Olimpiade dele Clanfe di sabato 29 luglio 2023.
 
vascotto_mauro

Mauro Vascotto

Classe 1968. Segno zodiacale Bilancia. Ideologo di SPIZ, di cui è Padre, Fondatore e Presidente. Ideatore delle Olimpiadi dele Clanfe, della Rampigada Santa e della Combinata SPIZ. Da vero orso creativo è fondamentalmente buono, a momenti "tre volte". Idealista. Fantasista. Burbero talmente fiducioso nella natura umana da credere possibile un mondo perfetto senza violenza, senza leggi, senza caste, senza pregiudizi, senza vincitori né vinti, popolato da umani felici e soddisfatti. Per il momento cerca di indirizzare l'umanità nella direzione di un mondo in cui il bene comune sia l'origine per il bene della persona. I risultati a livello planetario non tarderanno ad arrivare. Intrattenitore, speaker e anchorman storico dell'Olimpiade dele Clanfe e della Rampigada Santa. Hanno detto di lui che sta all'Olimpiade dele Clanfe come el Kren ala Porzina e alla Rampigada Santa come la trapa domacia al cafè de cogoma... andando avanti di questo passo prima o poi aprirà una tavola calda!
Agente SPIZ Doppio Zero 1

Vascotto.it homepage  

Contatti - Contacts

spiz logo spiz.it trasparente

SPIZ Associazione di Promozione Sociale

via Giacomo Matteotti 20/a

34138 – Trieste (Italia)

Codice Fiscale 90123670326

Iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) con Decreto n°2691/GRFVG del 20 maggio 2022

 www.spiz.it

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 +39 339 378 1703

  

app  livetriesteitrieste

Sostieni SPIZ

SPIZ è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) riconosciuta a livello istituzionale (Iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) con Decreto n°2691/GRFVG del 20 maggio 2022 - ex iscrizione n.572 al Registro Regionale del Friuli Venezia Giulia delle Associazioni di Promozione Sociale con Decreto n.8/CULT dell'8 gennaio 2016).

SPIZ A.P.S. è costituita al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, promuovendo e/o sostenendo progetti e attività qualificate, con finalità formative, educative, culturali e di ricerca.

SPIZ A.P.S. opera su base volontaria e senza finalità di lucro.

Ne consegue che per sviluppare le proprie attività ha bisogno dell'aiuto di tutti. Anche del Vostro.

Chiunque desiderasse sostenerci può farlo in qualsiasi momento scegliendo il metodo di sostegno preferito.

 
 
 
 
Donazione Libera tramite PayPal