15ª Olimpiade dele Clanfe 2022 - STAMPA - Il Piccolo 23 luglio 2022

Login

xe gratis e xe pratico !

 

11ª RAMPIGADA SANTASubscription

Da il piccolo di Trieste di sabato 23 luglio 2022

2022 07 23 olimpiade clanfe 15 il piccolo mini

TEMPO LIBERO

Le “Olimpiadi dele Clanfe” tornano in scena all’Ausonia

Una pedana sul mare al posto della piscina. Iscrizioni fino al 28 luglio su www.spiz.it

Francesco Cardella

Stesso teatro, un palco diverso e soprattutto nuovamente in presenza. Dopo un paio di stagioni vissute in forma virtuale causa l'incedere della pandemia, le “Olimpiadi dele Clanfe” (sì, con una sola elle in omaggio al triestino) si accingono a riprendere la ribalta dal vivo, appuntamento quest'anno fissato per sabato 30 luglio, dalle 13, allo stabilimento balneare “Ausonia” in Riva Grumula (in realtà è riva Traiana 1 n.d.w.).

La ripresa delle operazioni dal vivo comporta per l'occasione anche un ritocco sul piano della logistica. L'Ausonia permane infatti la “casa madre” ma il contesto “agonistico” si sposta dall'area della piscina (ancora indisponibile) al lato opposto dello stabilimento, su una pedana fissa. Una dinamica, garantiscono gli organizzatori dell'Associazione Spiz, in grado di “accontentare i veri puristi delle clanfe, da sempre eseguite sugli scogli, moli o dalle terrazze dei Topolini”.

Insomma, quasi un ritorno allo scenario originale, o quasi, quello che caratterizza la 15° edizione delle “Olimpiadi dele Clanfe”, il carnevale triestino estivo in salsa marina che esalta la scompostezza del tuffo, quello tipico del barcolano, dove l'impatto con il mare deve assolutamente regalare colore e fragore. Rinnovata anche la speciale giuria, quasi tutta tinta di rosa. Quest'anno sono state reclutate la giornalista Giulia Basso, l'attrice Zita Fusco e l'illustratrice Nicole Vascotto. E ancora, a giudicare le evoluzioni dei “clanfatori” anche Francesca Sarocchi e Davide Destradi. Per dare tuttavia un tono tecnico alla giuria, ecco una vera tuffatrice, si tratta di Elisa Cosetti, atleta della Triestina Nuoto, una che ha saputo conquistarsi una vetrina internazionale dalle grandi altezze (20 metri) qualificandosi per il circuito Red Bull Cliff Diving in Giappone.

La tradizione è di casa alle “Olimpiadi dele Clanfe”. Oltre al richiamo delle dinamiche popolari dagli scogli barcolani, la manifestazione riapre anche alle divagazioni nella formula del gioco. Consentita ancora la corruzione della giuria – specialmente a suon di cibo e soprattutto di bevande alcooliche – un tema che va tuttavia reso palese con una altrettanto improbabile “autodenuncia” pubblica.

Invariate pure le categorie in lizza: pici (sino agli 11 anni) muleti (12-15) muli (16-25) muloni (26-40) mati e babe (41-50) e poi Vece Bobe, Vece Marantighe e la speciale categoria Ufo, quest'ultima riservata agli artefici di tuffi particolarmente complessi. E poi i premi (libri, bottiglie, gadgets, teli mare, ciondoli, buoni per massaggi) i travestimenti e i siparietti. Qui tutto è concesso ma nel rispetto della sindrome triestina del “Morbin”, lo spirito che fornisce l'alibi per ogni invenzione. Le iscrizioni sono effettuabili sino alla giornata di giovedì 28 luglio attraverso il portale www.spiz.it

 

copyright © 2022 il piccolo tutti i diritti riservati

Contatti - Contacts

spiz logo spiz.it trasparente

SPIZ Associazione di Promozione Sociale

via Giacomo Matteotti 20/a

34138 – Trieste (Italia)

Codice Fiscale 90123670326

Iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) con Decreto n°2691/GRFVG del 20 maggio 2022

 www.spiz.it

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 +39 339 378 1703

  

app  livetriesteitrieste

Sostieni SPIZ

SPIZ è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) riconosciuta a livello istituzionale (Iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) con Decreto n°2691/GRFVG del 20 maggio 2022 - ex iscrizione n.572 al Registro Regionale del Friuli Venezia Giulia delle Associazioni di Promozione Sociale con Decreto n.8/CULT dell'8 gennaio 2016).

SPIZ A.P.S. è costituita al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, promuovendo e/o sostenendo progetti e attività qualificate, con finalità formative, educative, culturali e di ricerca.

SPIZ A.P.S. opera su base volontaria e senza finalità di lucro.

Ne consegue che per sviluppare le proprie attività ha bisogno dell'aiuto di tutti. Anche del Vostro.

Chiunque desiderasse sostenerci può farlo in qualsiasi momento scegliendo il metodo di sostegno preferito.

 
 
 
Donazione Libera tramite PayPal
 

Idea Park Hotel Obelisco

 
 

253 CITTADINI

HANNO GIÀ SUGGERITO COSA FARE

 

A TE COSA PIACEREBBE FARE?

signature white