6ª Rampigada Santa 2017 - STAMPA - Il Piccolo 7 settembre 2017

LoginRegister

xe gratis e xe pratico !

 
 

Campionato Invernale Mathitech 2018
Iscrizione

 
 

Campionato Invernale Mathitech 2018
Statistiche, Curiosità & Classifiche

Da il piccolo di Trieste di giovedì 7 settembre 2017

 
2017 09 07 rampigada santa 06 il piccolo WEB

Torna la corsa dalle pendenze esagerate: si parte a Roiano e si esulta a Opicina
Sabato all’Obelisco chioschi, libri per bimbi e le note dei Sardoni Barcolani Vivi

A piedi o in bici, che fatica se la “Rampigada” è Santa

Torna la corsa dalle pendenze esagerate: si parte a Roiano e si esulta a Opicina
Sabato all’Obelisco chioschi, libri per bimbi e le note dei Sardoni Barcolani Vivi

di Luca Saviano
 
Si scrive Rampigada Santa, si legge promozione della mobilità sostenibile e amore verso il proprio territorio. Ritorna sabato 16 e domenica 17 settembre la due giorni targata Spiz, l’associazione che, in collaborazione con il Comune di Trieste e con la Società nautica Pullino, si propone per il sesto anno di fila di santificare laicamente la salita triestina per eccellenza: Scala Santa.
Si tratta di una delle più riuscite manifestazioni che hanno visto la luce ultimamente nel capoluogo giuliano, un evento capace di rivolgersi contemporaneamente al mondo dell’agonismo sportivo e al grande pubblico, di proporre tematiche importanti senza per questo rinunciare a uno spirito goliardico e dissacrante. L’edizione 2017 della Rampigada Santa ha messo nel mirino il nuovo record di partecipanti. Erano state 343 le persone che lo scorso anno avevano preso parte alla cronoscalata, di corsa o in bicicletta, per raggiungere dal rione di Roiano il traguardo di Opicina. Quota 400 partecipanti è alla portata dell’associazione Spiz. Serve un ultimo colpo di reni, da parte degli sportivi triestini e degli amanti delle sfide in generale, per far segnare un nuovo primato e per portare sempre più persone lungo i 2.050 metri di pavè che conducono all’Obelisco.
La partenza verrà data alle 10 di domenica 17 settembre da Roiano; l’ascesa permetterà ai partecipanti di raggiungere i 343 metri dell’Obelisco, dopo aver superato una pendenza media del 16,2%, con picchi superiori al 20% e comunque mai inferiori al 10%. Questa edizione godrà di un apripista d’eccezione: Simone Temperato, in arte “Magico Tempe”, che replicherà l’impresa del 2012 quando raggiunse il traguardo in 18’44” pedalando su una sola ruota, senza mai appoggiare un piede a terra. Quest’anno il coefficiente di difficoltà potrebbe raddoppiare, se il funambolico ciclista, come annunciato, percorrerà Scala Santa anche in discesa, sempre su una sola ruota.
La manifestazione, che si colloca all’interno della Settimana europea per la mobilità sostenibile, entrerà nel vivo già nella giornata di sabato 16 settembre con l’inaugurazione, fissata alle 12, del Rampigada Santa Village. Il piazzale antistante l’Obelisco diverrà così un punto di riferimento per tutte le persone che vorranno “sfogliare” un ricchissimo calendario di eventi. Non mancheranno le letture per bambini, la presentazione di libri, gli stand enogastronomici e le iniziative ludiche, come la spesa-furto di Studio 4A che premierà la persona che, nel minor tempo possibile, piegherà la bicicletta Brompton. Chiusura d’eccezione, alle 20 di sabato, a cura dei Sardoni Barcolani Vivi.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

copyright © 2017 il piccolo tutti i diritti riservati

Contatti - Contacts

spiz logo spiz.it trasparente

spiz associazione di promozione sociale

via giacomo matteotti 20/a

34138 – trieste (italia)

codice fiscale 90123670326

iscrizione n.572 al registro regionale del friuli venezia giulia delle associazioni di promozione sociale (decreto n.8/cult dell'8 gennaio 2016)

phone: +39.339.3781703

site: www.spiz.it

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

social facebook logotwitter logogoogle+ logo

app livetriesteitrieste

Sostieni SPIZ

SPIZ è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) riconosciuta a livello istituzionale (iscrizione n.572 al Registro Regionale del Friuli Venezia Giulia delle Associazioni di Promozione Sociale con Decreto n.8/CULT dell'8 gennaio 2016).

SPIZ A.P.S. è costituita al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, promuovendo e/o sostenendo progetti e attività qualificate, con finalità formative, educative, culturali e di ricerca.

SPIZ A.P.S. opera su base volontaria e senza finalità di lucro.

Ne consegue che per sviluppare le proprie attività ha bisogno dell'aiuto di tutti. Anche del Vostro.

Chiunque desiderasse sostenerci può farlo in qualsiasi momento scegliendo il metodo di sostegno preferito.

 
 
 
Donazione Libera tramite PayPal
 

Petizione Park Hotel Obelisco

 
 

251 CITTADINI

HANNO GIÀ ADERITO

 

SE ANCHE TU SEI D'ACCORDO

SOTTOSCRIVI LA PETIZIONE

signature white

Facebook SPIZ

Facebook Olimpiade dele Clanfe

Facebook Rampigada Santa