6ª Olimpiade dele Clanfe 2013 - Foto Gallery

LoginRegister

xe gratis e xe pratico !

 
2013 olimpiade clanfe 06 locandina verticale A3 WEBLa 6ª Olimpiade dele Clanfe si è svolta sabato 27 luglio 2013 dalle ore 14 in poi presso lo stabilimento balneare "Ausonia" di riva Traiana 1 a Trieste.
Come ogni anno l'organizzazione ha cercato di perfezionare l'evento introducendo novità e miglioramenti.
Continua la sfida campanilistica tra il Comune di Trieste e i suoi tanti rioni, la Provincia di Trieste con i suoi Comuni e il Resto del Mondo, che nel 2012 ha visto in vetta alla classifica l'ex-aequo tra San Luigi e San Vito con 15 clanfadori a testa, e che porterà altri importanti dati allo studio della Rivista sciementifica Monon Behavior.
Ma la novità 2013 è l'istituzione della Combinata SPIZ una sorta di IronMan in salsa triestina che premierà la miglior atleta donna e il miglior atleta uomo che parteciperanno a entrambe le manifestazioni organizzate dalla nostra Associazione. Il punteggio ottenuto alla 6ª Olimpiade dele Clanfe verrà moltiplicato per 10 (dieci) e considerato una sorta di abbuono in secondi da sottrarre al tempo in secondi impiegato nella 2ª Rampigada Santa in programma sabato 21 e domenica 22 settembre 2013. In continuità con la tradizione triestina, un po' come accade nel cotecio triestin, vince chi ottiene il punteggio più basso. Così, per fare un esempio, ipotizzando che il Re delle Clanfe 2012 (56,10 punti) fosse stato anche il vincitore della 1ª Rampigada Santa 2012 (tempo 10'18"01 corrispondente a 618,01 secondi) il suo punteggio nella Combinata SPIZ sarebbe stato pari a 618,01 - 561,0 = 57,01 punti. Un vero IronMan Triestin!!! L'IronMan Triestin e la IronWoman Triestina con la vittoria della Combinata SPIZ si porteranno a casa un prezioso voucher valido due notti per due persone presso le strutture delle Terme di Laško (www.thermana.si) in Slovenia partner della manifestazione.
L'altra grande novità dell'edizione 2013 è la diretta streaming di tutto l'evento (visibile a questo link), grazie alla tecnologia e alla professionalità degli amici di LivEye.
Si sono iscritti 194 concorrenti la maggior parte proveniente da Trieste e provincia, ma hanno voluto cimentarsi nei tradizionali tuffi triestini anche istriani, padovani, romani e milanesi. La dimostrazione dell'attaccamento della popolazione a questa manifestazione e il suo appeal trans-generazionale lo dimostrano alcuni dati. I più "pici" in gara erano Alice Fonda e Francesco Modugno entrambi di soli 7 anni, mentre la "Nona" e il "Nono" delle Clanfe sono stati Marisa Marchesi e il leggendario fondista triestino Claudio Sterpin, che alla tenera età di 74 anni e in onore del suo essere "triestin patoco", ha voluto unirsi alla festa. Perché in effetti l'Olimpiade dele Clanfe è principalmente una festa al cui interno c'è un divertentissimo evento sportivo che in nome di questa unicità triestina unisce tutte e tutti in una festa di tuffi strambi, tonfi e schizzi in mare. Lo staff di SPIZ al completo fa i suoi complimenti a tutti i concorrenti, e si congratula con i vincitori delle varie categorie. Per la categoria Fioi & Pice il 1° classificato è stato Filippo Del Rosso, 2° classificato Francesco Pasinati e 3ª classificata Roberta Basilisco. Per la categoria Muleti & Mulete 1° classificato Nicolas Delrio, seguito da Piero Carini e 3° Zeno Gabadi. Per la categoria Muli & Mule 1° classificato Federico Mauri, 2° Thomas Puzzer, e 3° Paolo De Petris. Per la categoria Muloni & Babe, il 1° classificato è stato Luca Cigui, 2° Pietro Poropat, già Re dele Clanfe 2012, e 3° Andrea Benich. Per la categoria Vece Bobe & Vece Marantighe, il vincitore è stato Andrea Saksida, seguito da Tommaso Pitacco e Maurizio Vacca. Per la categoria U.F.O., composta dai concorrenti che presentavano un tuffo dal coefficiente di difficoltà superiore al 2, il vincitore è stato Samuele Fragiacomo, seguito da Giacomo Rismondo e Virginia Esposito, già Regina dele Clanfe 2011. I complimenti vanno anche con Lucio Cok, ultimo in classifica, che si è portato a casa la famigerata Clanfa de Legno e con Jessica Storchi, vincitrice del Premio Speciale SPIZ. Ovviamente le più vivide congratulazioni vanno ai due vincitori assoluti: Virginia Del Santo, Regina dele Clanfe 2013, e al tredicenne Alessio Benci che è stato incoronato Re dele Clanfe 2013. Entrambi potranno gongolarsi dell'ambito titolo per un anno intero. Una menzione speciale è dovuta al fuori programma offerto dal Sindaco di Trieste roberto Cosolini che a l termine del suo breve discorso d'apertura ha stupito la platea, i medi con un tuffo in piscina completamente vestito. Chiaro che le immagini e la notizia hanno fatto il giro del mondo.

L'evento su facebook logo

 
6ª Olimpiade dele Clanfe 2013 mix
6ª Olimpiade dele Clanfe 2013 by Elisa Zanon (Fotoely)
6ª Olimpiade dele Clanfe 2013 by Andrea Lasorte per Il Piccolo
6ª Olimpiade dele Clanfe 2013 by Roberta Derin
 
 

 Commenti

 

 Statistiche

 

Categoria

Numero di immagini pubblicate nella categoria: 0
Numero di immagini non pubblicate nella categoria: 0
Categoria Visualizzata: 4057 x

Le immagini più viste nella categoria

Immagini recenti in questa categoria

Powered by Phoca Gallery
Share on Myspace

Contatti - Contacts

spiz logo spiz.it trasparente

spiz associazione di promozione sociale

via giacomo matteotti 20/a

34138 – trieste (italia)

codice fiscale 90123670326

iscrizione n.572 al registro regionale del friuli venezia giulia delle associazioni di promozione sociale (decreto n.8/cult dell'8 gennaio 2016)

phone: +39.339.3781703

site: www.spiz.it

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

social facebook logotwitter logogoogle+ logo

app livetriesteitrieste

Sostieni SPIZ

SPIZ è una Associazione di Promozione Sociale (A.P.S.) riconosciuta a livello istituzionale (iscrizione n.572 al Registro Regionale del Friuli Venezia Giulia delle Associazioni di Promozione Sociale con Decreto n.8/CULT dell'8 gennaio 2016).

SPIZ A.P.S. è costituita al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, promuovendo e/o sostenendo progetti e attività qualificate, con finalità formative, educative, culturali e di ricerca.

SPIZ A.P.S. opera su base volontaria e senza finalità di lucro.

Ne consegue che per sviluppare le proprie attività ha bisogno dell'aiuto di tutti. Anche del Vostro.

Chiunque desiderasse sostenerci può farlo in qualsiasi momento scegliendo il metodo di sostegno preferito.

 
 
 
Donazione Libera tramite PayPal
 

Petizione Park Hotel Obelisco

 
 

246 CITTADINI

HANNO GIÀ ADERITO

 

SE ANCHE TU SEI D'ACCORDO

SOTTOSCRIVI LA PETIZIONE

signature white

Facebook SPIZ

Facebook Olimpiade dele Clanfe

Facebook Rampigada Santa